Conigli & Conigli

Mi fido solo dell’erba pulita

Conigliopoli in Liguria

Posted by conigliopoli su 15 aprile 2012


Ma Conigliopoli sta crescendo anche in altre zone d’Italia: Qui sotto alcune foto dei conigli con 1 metro di neve provenienti dalla Liguria dove ci sono 2 riproduttori originati dal mio allevamento che hanno iniziato a figliare felicemente. Le fotografie sono state scattate con temperature esterne di -9 C° e i conigli hanno scavato subito nella neve i tunnel e i camminamenti di collegamento fra le diverse tane del recinto.  I conigli stanno benissimo col freddo secco, lo confermo dato che anche da me si sono toccati  i 5-7 gradi sotto zero; per chi volesse allevare conigli in montagna…


Annunci

3 Risposte to “Conigliopoli in Liguria”

  1. enzo said

    Buongiorno Claudio,
    porto la mia testimonianza visto che parliamo di freddo e modestamente dei freddo ne so qualcosa quassu nel grande nord.
    Da ottobre siamo costantemente sotto zero tra i cinque e dieci gradi sotto zero, e nelle ultime settimane abbiamo raggiunto i venticinque gradi sotto zero.
    I miei conigli hanno a disposizione una casetta in legno, con un isolante di dieci centimetri, la casetta seppur non riscaldata e con pavimento in terra si mantiene asciutta e riparata da correnti.
    Ma loro passano le loro giornate saltando e correndo nella neve, si sono fatti i tunnel nella neve, si sdraiano nella neve a riposare, insomma se la passano molto bene, l’unico problema e l’alimentazione mancando verde fresco, fortunatamente un produttore di carote biologiche poco distante, da cui compro le patate per l’hotel, mi ha regalato una tonnellata di carote diciamo di scarto, piccole o malformate, ma comunque biologiche. Tonnellata che in quattro mesi trenta voraci coniglietti hanno quasi finito, oltre alle carote hanno a disposizione fieno e qualche arbusto verde che trovano nel sottobosco sotto la neve, senza disdegnare di andare a rosicchiare la corteccia della legna in legnaia.
    A natale e nata una nuova cucciolata, di cui il piu coraggioso ha iniziato a uscire dalla tana pochi giorni fa, ma non so ancora quanti siano in totale, mentre l’altra fattrice penso abbia partorito in questi giorni avendola vista dimagrire vistosamente ma non ho ancora individuato il nido.
    Se le puo interessare le mando qualche foto ma non so come.

    • conigliopoli said

      Ti ringrazio, sono fuori sede per qualche giorno, poi risppndero’ a tutti.

    • conigliopoli said

      La sua esperienza è molto interessante ed è proprio come prevedevo dovesse accadere. Le sua fotografie sanno sicuramente di grande interesse per me ed i Lettori.
      La ringrazio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: